Come scegliere l'acconciatura da sposa

 

Se si è alle prese con la scelta dell’acconciatura per il giorno delle nozze è bene considerare che sarà il vostro abito a guidarvi, il suo stile detterà l’intero look nuziale.

La pettinatura con i capelli sciolti è indicata per gli abiti da sposa con scollatura a décolleté, a cuore e in genere per quei modelli che prevedono le spalle scoperte.

Se optere per questa scelta la pettinatura sciolta potrà essere liscia, mossa o spettinata e potrà essere resa elegante dalla presenza di coroncine di fiori o da gioielli discreti.

Per gli abiti con ampia scollatura posteriore a V la pettinatura perfetta sarà una coda o una treccia centrale che cadrà giusto al centro della schiena, richiamando l’attenzione proprio sulle spalle, mettendole così in primo piano.

Se il vostro abito è in stile romantico, vintage o neoclassico, un’acconciatura morbida come uno chignon è quella ideale. E’ la più classica e tradizionale tra le pettinature da sposa: i capelli sono raccolti morbidamente dietro la testa, aggiungendo volume ai lati del volto. Per personalizzarla basta aggiungere strass, fiori e fiocchi.

Il capello corto è consigliabile soprattutto con i vestiti da sposa accollati e con uno stile essenziale.

Per rendere i capelli corti più adatti ad una sposa, dovrete giocare sugli accessori: cappellini, fiori, cerchietti, e fermagli non potranno mancare.

Un ultimo consiglio: per la scelta dell’acconciatura perfetta tenete presente anche la struttura del vostro volto. Non tutti i visi infatti sono uguali e solo l’acconciatura giusta, e il make-up adatto metteranno in risalto i vostri punti di forza.

 

ll giorno del matrimonio è uno dei momenti più importanti per una coppia, conservarlo attraverso un servizio fotografico ed un wedding film di alta qualità vi aiuterà a mantenere vivo quel ricordo per tutta la vita.

 

 

CONTATTA

- Jacopo Caserini -

Sant'Angelo Lodigiano (LO) - Via San Martino e Solferino, 139/C